• bg3.jpg
  • bg4.jpg
  • bg5.jpg
  • bg9.jpg

Matera e i Sassi

matera2

I Sassi di Matera, nucleo antico non più disabitato ma in pieno recupero, sono ormai famosi in tutto il mondo. La loro particolare struttura sfrutta in maniera esemplare ed unica le caratteristiche naturali del luogo. In questo habitat rupestre vicoli, scale scolpite, grotte, archi, sistemi idraulici per convogliare le acque piovane si alternano e si intrecciano.
I vari studi archeologici che si sono susseguiti nel tempo hanno confermato in questi luoghi la continua presenza dell'uomo dalla preistoria ai giorni nostri. La conformazione naturale delle rocce e la presenza di un corso d'acqua ha sempre offerto un luogo sicuro.
L'uomo ha imparato proprio da questo ambiente aspro e aggressivo le tecniche per il suo inserimento, interpretando le forme della pietra in maniera da assoggettarla e forgiarla. Ha così determinato una fitta trama d'architetture ed una morfologia complessa e variegata.
Nel 1993 l'Unesco ha dichiarato i Sassi patrimonio dell'Umanità.